Welldom Constructing si occupa in toto della progettazione, costruzione, engineering e analisi di sostenibilità ambientale ed energetica sia per nuove realizzazioni che per opere di restauro. La casa ideale deve essere bella, ma soprattutto farci stare bene, trasmettendoci, sotto vari punti di vista, percezioni fisiche e sensoriali positive. Un ecosistema che si estende al di là delle pareti domestiche, costruita su misura in armonia con l’ambiente esterno secondo le nostre esigenze e necessità.

Seguendo questa filosofia, il Metodo Welldom è un processo olistico volto ad ottimizzare le prestazioni di tutti i materiali e le tecnologie in virtù dell’impatto energetico e sostenibile della casa, della resa estetica e del comfort, del benessere e dell’equilibrio psico-fisico di chi ci vive, che integra progettazione, architettura, design ed engineering all’interno di uno stesso processo virtuoso. 

Progettazione integrata e design charrette

Gli edifici Welldom vengono realizzati in modo più efficiente grazie ad un processo di progettazione che invita il cliente/committente, i progettisti, i consulenti, l'impresa di costruzione, e tutti gli altri stakeholder a partecipare al progetto fin dalle prime fasi. Questo viene realizzato attraverso uno sforzo di progettazione mirata e di collaborazione, o sessioni di brainstorming, più comunemente  conosciuto come “design charrette”. Lo scopo di questo team di progettazione articolato e del processo di design è quello di incoraggiare lo scambio di idee e di informazioni, permettendo che soluzioni integrate e condivise prendano forma. Viene creato un ambiente di lavoro e viene fornita una metodologia, in modo che ogni componente del team sia incoraggiato a intrecciare rapporti con tutti gli altri componenti al fine di individuare delle soluzioni condivise a problemi specifici. L'obiettivo è di far comprendere ad ogni membro di questo team di progettazione le questioni che gli altri componenti devono affrontare. Così si possono ottenere le soluzioni più complete e integrate.

Analisi energetica & certificazioni

Per ottimizzare il fabbisogno di energia e la sua produzione da fonti rinnovabili, viene condotta un’analisi preventiva volta alla valutazione, eseguita a partire dall’analisi del progetto, della prestazione energetica dell’edificio con particolare riferimento al sistema impiantistico.
Oggi è possibile ridurre il consumo energetico, rispetto ad un edificio tradizionale, anche del 90%. Le perdite di energia degli edifici si possono diminuire mediante costruzioni compatte, ottimo isolamento termico e areazione controllata. Mentre i guadagni termici si possono incrementare mediante l’utilizzo passivo rafforzato dell’irradiamento solare. Welldom, inoltre, impiega gli standard di certificazione più autorevoli al mondo per offrire sempre piena garanzia di qualità e prestazioni. Vedi l'elenco delle Certificazioni

Gestione sostenibile del cantiere

Viene condotta un’attenta e meticolosa gestione del cantiere per garantire: protezione del verde esistente, drenaggio del terreno, gestione dei rifiuti, pulizia, ordine e organizzazione nello stoccaggio dei materiali, barriere per prevenire la fuoriuscita di polveri e fanghi.

Materiali naturali

Welldom impiega lavorazioni artigianali che offrono la massima resa estetica di ogni dettaglio. Solo materiali naturali, traspiranti, come il legno massiccio XLAM, ecologici, certificati, riciclabili e, per quanto possibile, locali o a km 0.

Tecnologie

Oltre alle più moderne tecnologie per l’autoproduzione energetica, Welldom impiega impianti di ventilazione meccanica con recupero di calore ad altissima efficienza con controllo di umidità, sistemi schermanti e di filtraggio dell’aria per ottenere case prive di gas Radon, di prodotti di sintesi e VOC, di campi elettrici, magnetici e elettromagnetici. Per un edificio completamente anti-stress ed anti-aging.

Monitoraggio & controllo

Gli edifici Welldom riescono a memorizzare le necessità dei componenti familiari per impostare le condizioni ottimali per ogni ambiente, gestibili da remoto anche attraverso dispositivi smartphone e tablet. La gestione in domotica e il tracking delle prestazioni di un edificio consente inoltre l’ottimizzazione dei consumi in base alle reali esigenze e l'implementazione dei più moderni sistemi di sicurezza.

Progettazione sostenibile del verde

Il giardino viene progettato secondo i criteri della sostenibilità, per esempio, attraverso l’inserimento di specie adatte al microclima locale e la diversificazione degli ambiti naturali in esso contenuti che permettono una riduzione delle attività di gestione e manutenzione dello stesso, oltre a ridurne il fabbisogno idrico complessivo.

Sharing & promozione

Welldom è promotore di iniziative di comunicazione per la sensibilizzazione sui temi della sostenibilità grazie alla collaborazione attiva con aziende, enti, associazioni quali l’Università di Architettura di Venezia IUAV, il Green Building Council, la Berkeley University, studi di Ingegneria e Architettura.